Pubblicato in: amore, donne, sentimenti

Un modello inesistente

Volevo che fosse per sempre. Volevo che fosse intenso. Volevo che l’amore fosse come un mantello caldo. Ma non è stato così, e mi chiedo se la colpa sia di un modello inesistente, che romanzi e fiction ci propongono, che non mi fa accarezzare la vita di tutti i giorni. Avrei voluto che fosse come un film d’amore. E mi sento anche banale, ma è così. Ma esiste davvero?

3 pensieri riguardo “Un modello inesistente

  1. Se esiste o no, semmai non per sempre, lo scoprirai, scusa la banalità, solo vivendo. In fondo è solo vivendo che potremo sincerarci di quella sua peculiare esistenza a cui siamo legati. E non si smette mai. Bisogna pazientare e poi correre e in certe occasione fermarsi. Guardarsi attornianti di confusione. Fa parte del gioco se in gioco c’è la dimensione(da film o verosimile) chiamata amore.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...